</p> <div style="display:inline;"> <img height="1" width="1" style="border-style:none;" alt="" src="//googleads.g.doubleclick.net/pagead/viewthroughconversion/1023064081/?value=0&amp;guid=ON&amp;script=0"/></div> <p>

lago di garda sport acquatici



lago di garda sport acquatici

Imparare il Kitesurf non é difficile ma é fondamentale imparare con una scuola di Kitesurf riconosciuta! Il Kitesurf é uno sport bellissimo che vi dará emozioni fortissime

IL CORSO COMPRENDE LA TEORIA E 3 LEZIONI PRATICHE, PER UN TOTALE DI CIRCA 8 ORE NELLE QUALI, L’OBIETTIVO PRINCIPALE E’ DIVERTIRSI IN SICUREZZA E FARSI UN IDEA DI COS’ E’ IL KITESURF.

Per la durata del corso, la scuola fornirà tutta l’attrezzatura e una barca di assistenza con istruttore – LEZIONI DI GRUPPO CON MASSIMO 3 ALLIEVI.

COSTO DEL CORSO TUTTO COMPRESO eu. 280,00 

 TEMI TRATTATI DURANTE IL CORSO BASE

  • Sicurezza e prevenzione a terra.
  • Teoria e pratica con il kite, conduzione del kite nella finestra di volo.
  • Lezione pratica di volo del kite e uso del trapezio.
  • Lezione pratica di rilancio del kite e andatura in body-drag.
  • Lezione pratica di uso della tavola, partenza dall’acqua.

 

salvo offerte in corso da richiedere .

chiedi maggiori info ora :

pulsanti-modulo-richiesta-

NAME & SURNAME (richiesto)

EMAIL (richiesto)

TEL (richiesto)

 SELECT THE ACTIVITIES IN KITE CENTER GARDA LAKE
PLEASE FILL OUT THIS FORM AND ASK FOR OUR BEST DEALS

pulsanti-KITE-SERVICE

KITE BEGINNER LESSON KITE ADVANCE LESSON KITE BOAT LIFT KITE RENT + LIFT 

NUMBER OF SERVICES

pulsanti-BIKE-SERVICE
RENT CITY BIKE RENT MONTAIN BIKE SHUTTEL BIKE RENT + SHUTTEL 

NUMBER OF SERVICES

pulsanti-diving-dervice

 COURSE EQUIPMENT RENTAL Boat Lift on the dive site RENT + BOAT LIFT

MESSAGES

ci trovi anche su :  http://www.kitecentergardalake.com/malcesine/corsi-per-futuri-kiters/

 

I consigli che vi diamo di seguito servono solo per darvi una semplice infarinata teorica cosí che alla vostra prima lezione di kitesurf sarete giá preparati e guadagnerete tempo riuscendo a divertirvi maggiormente! Allora iniziamo con le basi del kitesurf Il kitesurfer utilizza una attrezzatura relativamente semplice, si tratta infatti di tre componenti: la tavola, il kite e il trapezio. Il Trapezio da kite è una fascia addominale, che può avere o meno un calzoncino, che serve per agganciare il kite e poterne contrastare la trazione in modo più confortevole. Prima di accingersi anche con il più piccolo dei kite da training é bene capire due concetti fondamentali:

  1. FINESTRA DI VOLO E ZONE DI POTENZA

     finestra di volo

    Per stabilire la finestra di volo, si individua la direzione del vento e ci si posiziona offrendogli le spalle. La finestra di volo ha la forma di un quarto di sfera e quindi la sua estensione e’ di 180°, ed e’ la superficie lungo cui si muove l’aquilone.

    Entro tale finestra la posizione che assume il kite ne determina la potenza e quindi la trazione che esso esercita sul kiter. Con poco vento tale finestra si riduce notevolmente, arrivando anche a misurare 45°.
    L’aquilone va’ tenuto sempre nella zona centrale della finestra di volo cosi da poterla sfruttare al meglio, al di fuori di tale zona il kite precipita.

    Nella finestra di volo si individuano quattro zone significative, che sono:

    • Lo zenit  denominato anche punto zero o posizione di stallo, esso si trova sopra la testa del kiter, l’ala ha poca trazione ed e’ l’ideale per riposarsi o  camminare.

    • Il bordo finestra  detta anche zona neutra, e’ quella zona che si trova subito dopo lo zenit, passa sopra la testa del kiter  per  circa 45° prima di arrivare al centro finestra, e’ la zona dove si fa’ atterrare o decollare l’ala.

    • Il centro finestra  e’ la zona di massima trazione del kite con le linee che formano 45° rispetto all’acqua. Portando l’ala dal bordo finestra verso il centro finestra si ottiene un aumento progressivo della potenza generata dal vento.

    • La power zone e’ la zona di massima potenza del kite, e’ posizionata al centro ed in basso della finestra di volo.

  2. LA BARRA ed il sistema  de-power                              permette il controllo della potenza attraverso la regolazione dell’incidenza dell’ala rispetto al vento.
  3. la barra kite
  1. Funzionamento
    • Impugnando la barra e  distendendo le braccia  verso l’aquilone si diminuisce la potenza cioe’ si alza il bordo d’uscita, si allentano le linee posteriori (back-line) e si fa perdere potenza all’ala.
    • Tirando la barra verso il proprio corpo  il kite cabra, le back-line vanno in tensione, con il conseguente  aumento della potenza, in pratica si offre piu’ superficie alla forza del vento.

    Regolazioni

    – Il de-power puo’ essere regolato agendo su un sistema di regolazione statico della potenza, tramite strozzascotte o sistemi analoghi.

    – Tirando la cima del d-p verso il boma si scarica parte della potenza, rilasciandola si ripristina.

    – Il sistema agisce sulle front line andando a variare l’angolo d’incidenza del kite rispetto al vento, in maniera permanente fino a nuova regolazione.

    – Vento in aumento (soprainvelatura) :
    Occorrerà accorciare il sistema per ridurre in maniera fissa la potenza del kite.

    – Vento in diminuzione (sottoinvelatura) :
    Occorre allungare la cima del de-power per guadagnare qualcosa in termini di potenza.

    – Posizione centrale :
    se la misura del kite  e la lunghezza dei cavi sono idonei all’intensita’ del vento ed al vostro peso.

 
KITE SCHOOL NAVENE – KITECENTER GARDA LAKE
via Strada dell’Acqua LOC-Navene – MALCESINE -VR +39 3454795705
MAIL: INFO@KITESCHOOLNAVENE.COM
 
 

‪#‎slingshot‬ ‪#‎кайт‬ ‪#‎кайтсерфинг‬ ‪#‎кайтбординг‬ ‪#‎kite‬ ‪#‎kitesurfing‬ ‪#‎kitery‬ ‪#‎вейк‬ ‪#‎вейкбординг‬ ‪#‎серф‬ ‪#‎серфинг‬ ‪#‎виндсерфинг‬ ‪#‎виндсерф‬ ‪#‎море‬ ‪#‎океан‬ ‪#‎спорт‬ ‪#‎экстрим‬ ‪#‎кайтшкола‬ #серф #вейк